BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ALLARME MALTEMPO/ Allerta meteo su Lazio e Sardegna, due morti in Ciociaria: vittime bloccate in auto in sottopasso allagato (oggi 4 dicembre 2014)

Allarme maltempo in Italia e nuova allerta meteo su Lazio e Sardegna. Due persone sono morte oggi in Ciociaria a causa del maltempo: sono rimaste intrappolate in un sottopasso allagato

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Due persone sono morte oggi in Ciociaria a causa del maltempo. Secondo quanto si è appreso finora, le vittime sono rimaste intrappolate nella loro auto bloccata in un sottopasso allagato dopo il nubifragio che in queste ore sta flagellando la zona causando numerosi disagi. Sul posto sono presenti i carabinieri e i vigili del fuoco. Anche nella giornata di ieri le intense piogge hanno creato problemi in diverse zone della Ciociaria, soprattutto nel Sorano e nel Cassinate: ieri sera il fiume Fibreno è esondato tra Broccostella e Fontechiari, nel frusinate, allagando i campi circostanti. Campi allagati anche ad Arnara, mentre a Roccasecca la pioggia ha allagato numerose cantine e strade. Sotto osservazione infine il fiume Liri, che è in piena. L’ondata maltempo sta però causando problemi in tutta Italia: per la giornata di oggi la Protezione Civile ha previsto precipitazioni "sparse, anche a carattere di rovescio o temporale" su Sardegna, Lazio ed Umbria. E' stata inoltre valutata criticità "arancione" per rischio idraulico diffuso su gran parte dell’asta del Po in Emilia-Romagna e Veneto. Criticità gialla per rischio idraulico e idrogeologico è stata valutata invece su gran parte del resto del territorio italiano, compresa l’intera Sardegna.

© Riproduzione Riservata.