BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GOOGLE/ L'indice dell'infelicità: in che giorno siamo più tristi?

Uno studioso americano ha analizzato tramite dei dati raccolti su Google quali sono i momenti dell'anno in cui siamo più felici o più tristi. Natale è il giorno più allegro dell'anno.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

GOOGLE E L'INDICE DELL'INFELICITÀ - Tramite delle ricerche effettuate su Google, uno studioso americano ha potuto analizzare i diversi problemi della vita quotidiana: depressione, ansia, dolore, stress e fatica. Queste le cinque parole chiave per ottenere un indice dell'infelicità e capire quali sono i momenti più allegri e quelli più tristi nella nostra vita. Secondo i risultati ottenuti Natale dovrebbe essere il giorno più gioioso, seguito a ruota dal 24 dicembre e da Capodanno, mentre i periodi più tristi sarebbero l'autunno e la primavera. Per fare un esempio un lunedì qualunque intorno a fine marzo potrebbe essere considerato il giorno più infelice dell'anno. Settimanalmente il picco di dolore e di ansie si registra infatti di lunedì, quando si torna al lavoro dopo il weekend di relax. Martedì sarebbe il giorno di maggiore stress e depressione mentre il mercoledì quello della fatica. L'indice si abbassa rapidamente quando ci si avvicina al fine settimana e inizia a risalire di domenica.

© Riproduzione Riservata.