BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Il 18 febbraio si celebra Sant'Eladio di Toledo

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Eladio mantenne la cattedra vescovile di Toledo dal 615 al 633, anno della sua morte. Spirò, anziano e malato, il 18 febbraio. Sant'Eladio si distinse per la sua opera evangelizzatrice, volta ad estirpare l'eresia ariana e i residui culti pagani. Il vescovo di Toledo dedicò anche grandi attenzioni ai poveri e agli umili della sua diocesi. Sant'Ildefonso di Toledo, una delle figure più importanti del cristianesimo dell'Alto Medioevo, fu discepolo di Sant'Eladio e venne da questi ordinato diacono nel 632. Gli successe come vescovo di Toledo un suo altro discepolo, Justo. Venne proclamato santo a furor di popolo poco dopo la sua morte. Roma ne confermò il culto, fissandone la commemorazione per il 18 febbraio, giorno della sua morte.

© Riproduzione Riservata.