BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Il 4 febbraio si celebra San Giuseppe da Leonessa

Pubblicazione:

San Giuseppe da Leonessa  San Giuseppe da Leonessa

Subito dopo la morte, tutti i paesi dei dintorni di Amatrice volevano conservare qualcosa di lui, perché Giuseppe era già in odor di santità: ma fu dichiarato Beato, e poi Santo, solo nel 1746 da Papa Benedetto XIV. Oggi le sue spoglie si trovano nella Basilica di Leonessa, di cui è patrono e non solo, perché nel 1967 Papa Paolo VI ha dichiarato san Giuseppe da Leonessa patrono anche di tutto l'altopiano leonessano. Circa i miracoli da lui compiuti, si racconta che quello che poi servì a concludere il processo di santificazione risalga al 1739, quando la signora Clara Cricchi Dionisi, abitante a Leonessa, depose suo figlio, che aveva chiamato Giuseppe, sull'altare della chiesa dove si trovava il corpo del Santo. Il piccolo era nato senza ossa nella parte inferiore del corpo: ma quando poi la mamma tornò a prenderlo, sentendolo piangere, lo trovò saldamente eretto sulle sue gambe. San Giuseppe da Leonessa è anche patrono delle missioni in Turchia.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.