BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BENZINAIO SUICIDA/ Padova, si getta dal decimo piano dell'ospedale

Si è tolto la vita gettandosi dal decimo piano dell'ospedale di Padova. Giovanni Zampieri era il gestore di un impianto di benzina, aveva 55 anni

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Ancora un suicidio dovuto a problemi economici, come tanti negli ultimi anni. Giovanni Zampieri, 55 anni, gestore di una pompa di benzina si è gettato dal decimo piano dell'ospedale di Padova. Ha lasciato un messaggio: la crisi mi ha tolto il sorriso. Il biglietto è stato ritrovato sul posto di lavoro, l'uomo poi si è allontanato ed è salito al decimo piano dell'ospedale lanciandosi nel vuoto. E' morto sul colpo nonostante i soccorsi tempestivi. Adesso si tratterà di capire fino a che punto l'uomo soffrisse della crisi economica o se il suo gesto nasconda un altro tipo di malessere. 

© Riproduzione Riservata.