BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

RAPINA/ Prato, anziana di 70 anni porta via 4mila euro da una banca

Una donna dell'apparente età di 70 anni, senza maschera, ha rapinato una banca di Prato portando via 4mila euro senza che nessuno la fermasse. Ecco cosa è successo

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Non si sa chi sia, ma forse si aggiudicherà il titolo di donna più anziana ad aver fatto una rapina in banca. Stamane una signora di apparente età sui 70 anni è infatti entrata nella filiale della Cassa di risparmio di Lucca-Pisa-Livorno a Prato con una pistola in una mano  - qualcuno dice giocattolo -- e un taglierino nell'altra. Minacciando i cassieri è riuscita a farsi dare 4mila ero e quindi si è allontanata indisturbata. Era a volto scoperto, le forze dell'ordine non dovrebbero tardare a individuarla. Tutto questo mentre un altro episodio assurdo è accaduto a Bari. Qui un uomo di 37 anni armato solo di un cacciavite è entrato in una filiale della Banca Popolare di Puglia e Basilicata per tentare una rapina. E' però nata una colluttazione con un dipendente della banca e il rapinatore si è sentito male, morendo sul colpo per colpa di un infarto. L'uomo, Luigi Abatantuono, separato con tre figli, aveva precedenti per rapina e per uso di cocaina.

© Riproduzione Riservata.