BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ Il 12 marzo si celebra San Luigi Orione

San Luigi Orione San Luigi Orione

A San Luigi Orione sono dedicate alcune chiese. Tra queste le più importanti sono una chiesa parrocchiale a Pavia e una a Venafro, in provincia di Isernia. La santificazione di Luigi Orione è stata ritenuta legittima dalla Chiesa Cattolica in seguito alla miracolosa guarigione di Pierino Penacca, nel 1991, da un tumore maligno. L'anno precedente Penacca, un uomo di 78 anni, fu ricoverato all'Ospedale San Raffaele di Milano e gli fu diagnosticato un carcinoma al polmoni. A causa della sua età avanzata i medici scartarono l'ipotesi dell'intervento, considerandolo troppo rischioso e fecero un discorso analogo per una eventuale chemioterapia. I familiari, pertanto, nel gennaio 1991 chiesero l'intercessione di don Orione. Pierino, nel giro di una settimana, guarì completamente dal suo male e visse ancora per altri dodici anni. La sua morte avvenne nel 2001, per cause naturali. Il caso, dopo essere stato a lungo discusso nell'ambito diocesano, fu sottoposto alla Congregazione per le Cause dei Santi. Dopo i dovuti accertamenti, la Congregazione, il 7 luglio 2003 dichiarò valido, attraverso apposito decreto, il miracolo. Fu dichiarata, infatti, l'inspiegabilità della guarigione che si dimostrò veloce, totale e duratura.

© Riproduzione Riservata.