BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MATTHEW McCONAUGHEY/ Gli Oscar e quel 'grazie a Dio' che ha offeso Hollywood

Mattew McConaughey (Infophoto) Mattew McConaughey (Infophoto)

McConaughey non è piaciuto perché non è questa l’aria che si respira nell’America d’oggi. Abbiamo saltato a piedi pari la soglia dell’ideologia collettiva per piombare in quella del singolo: che ognuno sia quel che vuole, si definisca da sé, si auto determini. La grande sfida è verificare se dipendere da qualcosa più grande di sé rende la vita più bella. 

McConaughey l’ha buttata lì, ma anche ci fosse piaciuto non serve a niente se questa sfida non la facciamo nostra. Non è una sfida per quelli di Hollywood, è la sfida per tutti gli uomini di tutti i tempi.

© Riproduzione Riservata.