BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CORTEO DEI MOVIMENTI/ Video, scontri e incidenti fra manifestanti e polizia: un ferito grave

Sei feriti uno in maniera grave, e diversi arresti: scontri al corteo dei movimenti oggi pomeriggio nelle strade di Roma. Domani si terrà una assemblea nazionale a Porta Pia

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Come previsto, la manifestazione dei movimenti a Roma è sfociata in scontri con le forze dell'ordine. Molti dei giovani presenti sono stati trovati armati di mazze e picconi. Erano scesi in piazza per manifestare contro la precarietà, l'austerità, il diritto all'abitare, contro il governo Renzi, il jobs act e il piano casa del ministro Lupi. In strada circa ventimila persone, gli scontri sono iniziati in via Veneto davanti al ministero del lavoro quando sono stati lanciati petardi da parte di manifestanti con i caschi e il volto coperto. Alla fine la polizia è stata obbligata a caricare. Ci sarebbero una decina di feriti e sei persone fermate. Un manifestante, un peruviano di 47 ani, ha perso alcune dita di una mano quando un petardo che teneva in mano gli è esploso prima che riuscisse a lanciarlo. Feriti anche una ventina di poliziotti. Dopo gli scontri il corteo ha ripreso la sua marcia in direzione di piazza della Repubblica. Domani si terrà una assemblea nazionale dei movimenti a Porta Pia.

© Riproduzione Riservata.