BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PASQUA/ Otto famiglie su dieci resteranno a casa, lo dice la Coldiretti

Pubblicazione:sabato 12 aprile 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Secondo la Coldiretti, almeno otto famiglie di italiani passeranno la Pasqua a casa senza andare da nessuna parte. Non solo: il 24% degli italiani non comprerà le tradizionali uova o le altrettanto tradizionali colombe. Tutta colpa della crisi che porta sempre più persone a tagliare ogni genere di spesa che non sia del tutto indispensabile. C'è in realtà un prodotto alimentare in forte ascesa e cioè le semplici uova di gallina, che sono cresciute negli acquisti del 2% dallo scorso anno: se ne consumeranno durante la settimana pasquale ben 400 milioni. Uova da cucinarsi un po' in tutti i modi e anche da dipingere, una antica tradizione che era andata un po' persa, per arredare in semplicità (e povertà) le case. Non mancheranno però dice sempre Coldiretti le gite giornaliere, le scampagnate o le visite a parenti. Ed ecco crisi o non crisi i prodotti alimentari che si consumeranno maggiormente nei giorni festivi. Il pesce al venerdì naturalmente e l'agnello la domenica di pasqua mentre la pastiera napoletana batte la colomba, seguiti dalla pizza di Pasqua e dalla treccia pasquale. 



© Riproduzione Riservata.