BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

COURMAYER/ Video: nuova frana, ieri chiuso il tunnel del Monte Bianco

Nuovo smottamento ieri a Courmayer, la frana che si sta distaccando da giorni. E' stato chiuso per circa mezz'ora il tunnel del Monte Bianco, le rassicurazioni dle sindaco

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Per quasi mezz'ora ieri si è stati costretti a chiudere il tunnel del Monte Bianco che collega Italia e Francia. Una decisione estrema dettata da una nuova frana staccatati ieri intorno alle 13, sul versante Mont de La Saxe nei pressi de La Palud a Courmayer, interessata da giorni a un sommovimento della massa montagnosa che crea rischio e pericolo in tutta la zona. Lo scorso 8 aprile furono evacuate ottanta persone. La massa rocciosa che si sta distaccando a pezzi per volta, è calcolata di circa 400mila metri cubi, scende a una velocità di circa 30 centimetri all'ora. Ieri ha rallentato di circa la metà la velocità, per poi riprendere. Le piogge di queste ore rendono tutto più a rischio. Il sindaco di Courmayer rassicura: le uniche persone a rischio sono state evacuate a tempo, si tratta di un fenomeno naturale osservato e seguito con attenzione. Domani sarà sulla zona il capo della protezione civile Gabrielli che incontrerà le massime autorità regionali per fare il punto della situazione. 

© Riproduzione Riservata.