BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CREMA/ Attacco cardiaco: bambina di un anno muore in ospedale dopo l'anestesia

Una bambina di un anno di età è morta all'ospedale di Crema dopo che le era stato iniettato un anestetico, adesso indagano i carabinieir dopo la denuncia dei genitori

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Già si fanno ipotesi di malasanità ma ovviamente il caso è tutto da capire e approfondire. La notizia, drammatica, è quella della morte di una bambina di 1 anno di età ricoverata all'ospedale di Crema dove doveva subire una grastroscopia. L'esame sarebbe dovuto servire a capire se era celiaca o avesse altri problemi di natura gastrica. Ma una volta che le è stato iniettato un anestetico è andata in fibrillazione ventricolare e ha subito un arresto cardiaco. E' morta poco dopo. Adesso le ipotesi che si fanno riguardano proprio l'anestetico a cui potrebbe essere stata intollerante. Di contro, le erano stati fatti gli esami che si fanno sempre per questo tipo di anestesia. I genitori hanno denunciato l'accaduto, il padre sostiene che le complicazioni mortali sono giunte per l'anestesia. 

© Riproduzione Riservata.