BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

IL CASO/ Divorzio breve, un blitz FI-Pd dà l'ultimo calcio alla famiglia

InfophotoInfophoto

In compenso giacciono nel dimenticatoio disegni di legge, alcuni dei quali anche a mia prima firma, sui temi cruciali per venire incontro non solo alle esigenze delle giovani coppie ma anche a quelle delle coppie avanti negli anni, per evitare che la fedeltà vissuta generosamente in tutto l’arco della loro vita, diventi ad un certo punto un ostacolo per raggiungere quei minimi di sicurezza economica di cui pure hanno bisogno. Tra tutti, però, oggi voglio ricordare il mio ddl per istituire l’Autority della famiglia: prevede per tutti i ministeri, nessuno escluso!, l’obbligo di valutare l’impatto che ogni legge può avere sulla famiglia, include un dialogo costante con le associazioni familiari e crede fermamente che il futuro del Paese può solo ripartire dalle famiglie, considerate il più potente fattore di coesione sociale in questa nostra società così drammaticamente in crisi, soprattutto sotto il profilo etico.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
16/05/2014 - Brava Binetti! (Luigi PATRINI)

Cara onorevole, La ringrazio per l'impegno e l'attenzione che dedica a questi temi così importanti per i cattolici e - se non fossero così stoltamente ideologizzati da un becero anticlericalismo - anche per i "laici"! Purtroppo il mondo cattolico non ha la dovuta attenzione al comportamento che in aula hanno quanti sono sempre pronti a chiedere il loro voto, facendo poi quel che loro pare e piace. Di questo saremo un giorno costretti a rendere conto! Grazie, comunque e continui a tenere desta l'attenzione dei suoi colleghi.

 
16/05/2014 - Urge il voto (claudia mazzola)

Certo che era così urgente, per accapparrarsi i voti.