BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

YARA GAMBIRASIO/ Ignoto Uno: la donna di Clusone non è sua madre

Scagionata dai sospetti la donna di Clusone che si sospettava essere la madre del killer di Yara Gambirasio, le indagini tornano ancora una volta alla partenza, ecco cosa  è successo

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Ennesimo colpo a vuoto sparato nelle infinite indagini per trovare l'assassino di Yara Gambirasio. La donna di Clusone che si pensava potesse essere la madre del killer, è stata scagionata da ogni sospetto. Nei giorni scorsi si era infatti diffusa la notizia che una 46enne, all'epoca dei fatti 17 anni, potesse essere l'amante di Giuseppe Guerinoni, l'uomo di Gorno morto nel 1999 e il cui dna corrisponde a quello ritrovato sui resti della ragazza assassinata nel bergamasco. Invece no: già in passato si era sospettato di lei, ma questa volta la donna è stata definitivamente stralciata dalle indagini. Si resta dunque ancora a vagare nel vuoto: sembra ormai praticamente impossibile risalire al quel giovane nato da una relazione extramatrimoniale e che come suggerisce il dna, dovrebbe essere l'assassino di Yara. 

© Riproduzione Riservata.