BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CASO/ Perché i genitori poveri salvano un figlio e quelli ricchi lo uccidono?

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Spesso mi interrogo sul nostro modo di vivere e scopro che la nostra è una condizione fortunata, di benessere, anche se continuiamo a sottolineare tutto ciò che ci manca. Forse ci farebbe bene tenere conto di tutto quello che abbiamo, a cominciare dall’assistenza sanitaria.

I genitori italiani hanno la possibilità di lenire il proprio dolore con una speranza di possibile guarigione del figlio portatore di patologie che necessitano di assistenza professionale e di cure anche molto costose. Nella nostra società esiste un tipo di malattia che è quella culturale: il figlio deve essere perfetto, magari biondo con gli occhi azzurri. E quando perfetto non è, di solito non nasce. La sua vita viene interrotta prima.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
22/05/2014 - Perché i genitori poveri ... (Carla D'Agostino Ungaretti)

... si tengono i loro bambini e quelli ricchi li uccidono? Perché i poveri sono più vicini a Dio dei ricchi; lo ha detto a chiare note Gesù Cristo. Guai ai ricchi! ha detto anche, perché i beni materiali fanno perdere l'umanità, e questa nostra epoca perversa lo dimostra ogni giorno.