BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BAMBINI DEL CONGO/ Video, arrivati in Italia i piccoli bloccati da sette mesi in Africa

Sono arrivati stamane in Italia i 31 bambini del Congo rimasti nel loro paese per sette mesi per problemi burocratici. All'aeroporto di Ciampino ad attendelri le famiglie

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Si è finalmente conclusa la difficile vicenda di 31 bambini adottati da famiglie italiane in Congo e rimasti bloccati per sette mesi per una serie di problematiche burocratiche. Per lungo tempo anche quelle famiglie italiane sono rimaste bloccate nel paese africano, poi sono dovute tornare a casa in trepidante attesa che si sbloccasse qualcosa. Il che è finalmente avvenuto. Un aereo dell'aeronautica militare li ha portati oggi a Ciampino, con loro il ministro Boschi. Matteo Renzi che si è dato da fare con il governo con Palazzo Chigi e la Farnesina (in precedenza si erano attivati Letta e i ministri Bonino e Kyenge) ha salutato via twitter: "Benvenuti a casa. Ora, con la riforma del terzo settore, ancora più attenzione alle adozioni internazionali". In sostanza i bambini erano rimasti in Congo per problematiche burocratiche legate ad altri paesi non all'Italia. Molti bambini infatti finivano dopo essere stati adottati nel traffico criminale internazionale. Le immagini dei piccoli finalmente in braccia ai loro genitori stanno adesso facendo il giro della Rete. 

© Riproduzione Riservata.