BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Il 30 maggio si celebra Santa Giovanna d’Arco

Pubblicazione:

(Infophoto)  (Infophoto)

La sua vita è segnata dalla fede in Cristo fino al suo ultimo respiro: prima di essere condannata, infatti, richiede che, mentre sarà bruciata viva, un domenicano tenga una croce in alto, così che lei possa vederla prima di ricongiungersi col Padre. Le ceneri della ragazza vengono gettate nella Senna, per evitare che il popolo possa in qualche modo venerarle.  La madre e il fratello, circa 20 anni dopo, chiedono la riapertura della pratica relativa a Giovanna. Sarà Papa Calisto III a occuparsene. Nel 1910, Papa Pio X la proclama beata e, dieci anni più tardi, per opera di Benedetto XV, Giovanna d'Arco diventa santa a tutti gli effetti. Da allora il suo culto si diffonde in modo capillare in Francia tanto da essere nominata ufficialmente patrona di Stato.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.