BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL FATTO/ Ostetrica, la mamma delle mamme

Infophoto Infophoto

Fermo restando quella componente imponderabile, quella percentuale calcolata statisticamente, di imprevedibile, che rende la vita in quanto tale umana: l’uomo non è onnipotente, per fortuna. Ma l’uomo ha dalla sua un patrimonio di sentimenti e emozioni che si esprimono attraverso il suo corpo, che ne costituiscono il suo essere: garantire l’attenzione alla sua vita e alla sua salute è chiaramente imprescindibile da questo. Un’ostetrica lo sa bene: una buona nascita non può essere tale se non dentro un clima di rispetto, attenzione, empatia; nessun abbraccio può essere sostituito dalla perfezione tecnologica.

Ecco chi siamo, allora: siamo figure qualificate, competenti, laureate; ma soprattutto persone appassionate, che sanno dosare un analgesico, ma anche distinguere il dolore che ha bisogno solo di una carezza, di una parola, un panno caldo.

© Riproduzione Riservata.