BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VIDEO ABORTO/ "Ti supplico, ora lasciami in pace": lettera ad una figlia uccisa

Pubblicazione:

Pillola abortiva (Infophoto)  Pillola abortiva (Infophoto)

Nell'incontrare le donne il metodo di elezione resta il colloquio; esso vuole instaurare una relazione importante, che tecnicamente chiamiamo relazione di aiuto.

A che cosa serve? L'obiettivo è mettere a disposizione un tempo e uno spazio dove la donna possa raccontarsi con tutte le sue perplessità, dubbi, paure, negatività. Non c'è giudizio, c'è ascolto e informazione.

Si parla alla donna delle conseguenze? Per la nostra esperienza posso dire si no, se ne ha paura e non si vuole fare pressione psicologica. Poi?

Purtroppo il risultato di questi silenzi è una solitudine oscura, pesante, che toglie a volte la voglia di vivere.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
07/05/2014 - Dio benedica le mamme che abortiscono. (claudia mazzola)

Cara donna, forse è molto più facile partorirlo quel figlio, perchè dopo il dolore del parto, giunge la gioia che dà vita. Con l'aborto resta solo la sofferenza e la morte.