BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAPA/ Francesco, un'altra spallata alla Chiesa-sindacato

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Papa Francesco (Infophoto)  Papa Francesco (Infophoto)

Bergoglio ha usato una delle immagini più poetiche del vecchio Testamento: Dio come il fiore del mandorlo, che fiorisce per primo in primavera. La bellezza dell'albero dai boccioli bianchi per raccontare la Chiesa e la sua grandezza, la capacità di testimoniare un Dio che aspetta, persino i peccatori e i corrotti a patto che si convertano. In fondo la dinamica della fede è tutta in un gioco d'amore tra Dio e l'uomo. 

Lo stesso Francesco avrà scandalizzato qualche benpensante ecclesiastico rivelando che Abramo non aveva libri di teologia ma solo un'immensa fiducia nel suo Signore. Si torna a quel sentimento di rassicurante abbandono che si prova nell'essere tra le mani del proprio Padre. O Madre, che è lo stesso. Quando sono le carezze e la tenerezza a prevalere sulle paure e le ritrosie. Quando è la pazienza la misura dell'amore. Quando finalmente pieni e compiuti si può innalzare il canto di benedizione. Benedetto Dio e benedetti i fratelli. "I cristiani sono gente che benedice" ha concluso il Papa ieri. Anche solo per una mattinata senza pioggia. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.