BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UNIONI GAY/ Francesca Pascale: presto il disegno di legge di Forza Italia

Pubblicazione:

Foto InfoPhoto  Foto InfoPhoto

In una lettera inviata agli organizzatori del gay pride della Calabria, la compagna di Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, rivela i progetti di Forza Italia per arrivare al riconoscimento dei diritti civili di gay,lesbiche e trans, unioni omosessuali comprese. La Pascale rivela la nascita di un dipartimento libertà civili e diritti umani il cui compito principale sarà la stesura di un disegno di legge di Forza Italia sulle unioni civili tra persone dello stesso sesso. Conferma poi la sua adesione al gay pride calabrese anche se, dice, non potrà essere presente di persona per ragioni strettamente personali. Il dipartimento, dice ancora, è il segnale forte che il partito di Berlusconi vuole mandare segnali forti in favore di tutti i cittadini lgtb e in generale, aggiunge, per tutti coloro che credono nel diritto di tutti alla ricerca della felicità. "In linea con quanto ufficialmente dichiarato a giugno da Silvio Berlusconi, anch'io sono convinta che non si tratti di una battaglia di parte, ma di una richiesta trasversale di buon senso, di giustizia e di affermazione di imprescindibili diritti umani e civili. Anche per questo ho riconosciuto gli errori commessi in passato da molti esponenti del centrodestra, che invece mi auguro si ispirino da qui in avanti ai principi liberali di rispetto assoluto di ogni singolo individuo, contro ogni discriminazione di genere, orientamento sessuale, identità di genere, etnia, fede religiosa" si legge ancora nella sua lettera. 



© Riproduzione Riservata.