BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

HAPPY DENTRO/ Video, i detenuti di Enna ballano il tormentone di Pharrell Williams

è stato girato a Enna in carcere il video dove i protagonisti sono i carcerati e i dipendenti, che cantano e ballano sulle note di "Happy" per realizzare il sogno di libertà

foto: Infophoto foto: Infophoto

“È il racconto di un sogno, quello di provare ad essere spensierati anche dietro le sbarre. Per questo siamo grati a tutti quelli che si sono messi in gioco vivendo qualche momento di felicità in mezzo a tanta sofferenza. Lavorare sulla felicità, quella dell’anima, impone un comportamento positivo che può incidere sulla devianza. Il carcere privazione di libertà ma se provi a sognare puoi essere felice…anche per qualche attimo…”. È l’introduzione al video "Happy Dentro", girato per la prima volta in un carcere italiano, ad Enna, e realizzato sulle note dell'ormai celebre brano di Pharrell Williams. Il video è stato girato nella casa circondariale “Luigi Bodenza”. Con la regia di Paolo Andolino, i detenuti e i dipendenti hanno ballato e cantato sulla traduzione della canzone: “può sembrare folle ciò che sto per dire, il sole è qui, puoi prenderti una pausa”, recita così il testo, mentre si vede un detenuto che balla e pulisce il corridoio. Poi riprende il testo in inglese e si continua a ballare in cella, nella cucina, nei corridoi e in palestra. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.