BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIORGIO FALETTI/ Lui scrittore? Come Schwarzenegger e Reagan...

Pubblicazione:

Giorgio Faletti (1950-2014) (Infophoto)  Giorgio Faletti (1950-2014) (Infophoto)

Faletti, dunque, ha cavalcato questa onda, che prevede sempre meno gli scrittori-scrittori e sempre più una commistione dove la visibilità dell’appartenenza al mondo dello spettacolo è la vera spinta alla vendita dell’ultimo libro. Tutti gli autori sanno bene che la recensione economicamente più proficua è la partecipazione al salotto televisivo di Fabio Fazio; e in fondo i fenomeni letterari di Andrea Camilleri e Dario Fo navigano sullo stesso confine con lo show-business. Questo non ci impedisce di ricordare con affetto l’attore e cantante Faletti. Sul valore letterario dei suoi libri, diceva uno che era scrittore-scrittore, ai posteri l’ardua sentenza.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
08/07/2014 - Faletti (Carla D'Agostino Ungaretti)

Faletti era simpatico e i suoi gialli sono piacevoli e divertenti, anche se mi è sempre sembrato che lui ricalcasse lo stile del giallo americano. Ottime letture sotto l'ombrellone. Ma da qui a ritenerlo un genio della letteratura ce ne corre. Spero che ne tirino fuori dei buoni film.