BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SALVATORE GIORDANO/ Morto il ragazzo napoletano colpito da calcinacci

E' morto il ragazzo di 14 anni colpito lo scorso 15 luglio da calcinacci staccatisi dalla facciate della galleria Umberto I a Napoli. Ecco quanto riportano le ultime notizie sul caso

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

I calcinacci caduti dal soffitto della Galleria Umberto I di Napoli hanno ucciso il ragazzo di 14 anni che era ricoverato da qualche giorno, Salvatore Giordano. Secondo le prime indiscrezioni mediche, sarebbe stato un infarto a causarne la morte dopo che era ricoverato con condizioni cerebrali praticamente inesistenti, in stato di coma profondo ariflessico. La procura di Napoli intanto sta sempre lavorando per capire le effettive responsabilità di quanto accaduto. Gli inquirenti hanno chiesto ai giornalisti napoletani di mandare ogni materiale fotografico in loro possesso della facciata esterna della Galleria, lato via Toledo, dove si sono staccati i pezzi, per capire quale fosse lo stato effettivo della facciata prima dell'incidente dello scorso 5 luglio.

© Riproduzione Riservata.