BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

INCIDENTE MORTALE/ Ragazzino fugge da un furgone in fiamme, ma viene investito e muore

È scappato dal furgone in fiamme ma è stato investito da un’automobile: è morto così un bambino di undici anni. È accaduto sulla Siena-Bettolle, poco dopo le 15.

foto: Infophotofoto: Infophoto

Per uno scherzo del destino un ragazzino di undici anni è riuscito a salvarsi dal furgone in fiamme, ma appena ha aperto la portiera per scappare è stato travolto da un’auto che passava sulla Siena-Bettolle, che l’ha scaraventato sulla corsia opposta. Una tragica morte, che è avvenuta davanti agli occhi dei genitori, che sono riusciti a salvarsi. È accaduto ieri poco dopo le 15. Il furgone sul quale viaggiava il ragazzino insieme alla famiglia è andato in fiamme, probabilmente per dei problemi al motore. Il padre, che era alla guida, si è fermato all’altezza di Serre di Rapolano. Così il piccolo, impaurito, è uscito dal mezzo dalla parte della carreggiata ed è stato travolto da un’auto, alla guida della quale c’era un turista neozelandese, che non è riuscito ad evitarlo. Un impatto violento: il ragazzino è finito nella corsia opposta. Inutili i tentativi di rianimarlo compiuti dai sanitari del 118 arrivati sul posto, insieme ai carabinieri. I sanitari per oltre mezz’ora hanno tentato di rianimarlo, ma il ragazzino è deceduto (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.