BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

16 ANNI SENZA LA FIGLIA / Muore senza rivederla, le era stata tolta dai servizi sociali

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

foto: Infophoto  foto: Infophoto

Era disposta a vedere la figlia anche dietro un vetro, ma Teresa Bazzacco, nonostante i numerosi appelli a mezzo stampa, non ce l’ha fatta, è morta prima di poter esaudire il suo sogno. Da anni la donna ha lottato per rivedere la figlia che oggi ha 24 anni, che le era stata tolta dal Tribunale di Torino perché i due genitori erano stati reputati inidonei ad accudire la piccola di 8 anni affetta da un handicap psico-fisico. È accaduto a metà degli anni Novanta, quando la coppia viveva in Piemonte. La donna poi è rimasta vedova e si è trasferita a Filadelfia, nel vibonese. È deceduta prima che il suo sogno potesse avverarsi: è morta nell’ospedale di Catanzaro. Quando la piccola è stata tolta ai genitori, è stata affidata a una casa di accoglienza di Ciriè. Da allora sono passati 8 anni. Inutili i tentativi della madre: due anni fa, quando era già malata, lanciò un appello tramite il “Quotidiano della Calabria”rivolto al giudice tutelare e alla dirigenza della casa di Ciriè. La sua storia è stata ripresa dai quotidiani nazionali. Poi, nel luglio scorso, un altro appello. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.