BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIAGGI DEL GUSTO/ Milano d'agosto: ecco gli angoli del piacere "nascosti"

Matteo e Nicoletta Scibilia Matteo e Nicoletta Scibilia

 La specialità simbolo dell’estate? Per gelati e granite, le mete saranno Sartori, dal 1937 un punto di riferimento per gli amanti “del cono”, che vi attende con il suo caratteristico chiosco di fianco alla Stazione Centrale. La Bottega del Gelato da Cardelli (tel. 0229400076) nei pressi di corso Buenos Aires. E Il Massimo del gelato (tel. 023494943) dove c’è stragolosa selezione di diverse tipologie di cioccolato (dal nero 100%, a quello con peperoncino o con cannella). Un indirizzo fuori porta? Con pochi minuti di autostrada, in direzione Venezia, potrete raggiungere nella verde Brianza, l’Osteria della Buona Condotta (tel. 0396919056) a Ornago, dove Matteo e Nicoletta Scibilia, per scelta, nel segno del servizio a chi resta a lavorare in queste settimane, hanno deciso di tenere aperto tutto il mese. In questo, che è oggi uno dei migliori locali di Lombardia – top per l’eccellente rapporto qualità – prezzo (la decisione di proporsi con un conto di rara moderazione, per andare incontro alla clientela che non vuole rinunciare al gusto in questo momento di crisi) – gusterete strepitose acciughe e foie gras, crema di fave tiepida tipica di Bari con cicoria olio extravergine di oliva, tagliolini di farina Monococco con cozze piselli pomodorini e bottarga di tonno, formidabile frittura di gamberi pugliesi, baccalà e frittelle di Baccalà in tempura, dolce della duchessa Maria Luigia di Parma (sfoglia con confettura di amarene e amaretti) o gelato di ricotta e pinoli con granella di frutta secca e pain d’épices. Sogno di una notte di mezza estate!

© Riproduzione Riservata.