BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BARI/ Rubano l'albero simbolo dell'antimafia

Stamattina a Bari è stato rubato l'albero simbolo dell'antimafia. Il melograno era stato piantato un mese fa per l'anniversario della morte del giudice Paolo Borsellino.

foto: Infophotofoto: Infophoto

A Bari questa mattina è stato rubato l’albero simbolo dell’antimafia. Lo rivela “Gobari.it”. Il melograno era stato piantato un mese fa in occasione dell’anniversario della morte del giudice  Paolo Borsellino, piantato dall’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli, insieme all’associazione Antimafie “Rita Atria” Presidio di Bari, all’interno della pineta di San Francesco. Oggi il melograno è stato rubato. "Mi vergogno di quei cittadini che hanno compiuto questo gesto - ha detto Petruzzelli - mi fanno semplicemente ribrezzo. Inciviltà ed idiozia non possono più essere tollerate da nessuno perché o la città viene vissuta come casa propria o Bari non crescerà nonostante gli sforzi di questa amministrazione comunale e della gran parte dei cittadini baresi. Domani ripianteremo l’albero. Chiedo ai cittadini di sentirlo come se l’avessero piantato loro". (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.