BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMENO MORTO/ Viviana Beccalossi: non mi dispiace che sia morto

Pubblicazione:venerdì 22 agosto 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Nel tragico incidente di due giorni fa a Brescia, ben due bambini, uno di 6 anni l'altra di 11, sono morti. Una famiglia distrutta, il padre è ancora ricoverato in gravi condizioni. Insieme a loro è morto anche il colpevole dell'incidente frontale, un romeno di 19 anni che sembra guidasse ad alta velocità. Adesso è polemica per le parole scritte dall'assessore regionale lombardo Viviana Beccalossi, anche lei di Brescia: "Un commento forse cattivo e poco usuale, non mi dispiace affatto che questo rumeno ubriaco e assassino sia morto". Tra l'altro non è ancora stato verificato che il romeno fosse ubriaco, comunque le parole dell'assessore hanno scatenato polemiche. Interrogata al proposito, la Beccalossi ha risposto che il suo non è razzismo ma la misura è colma: "Ancora una volta uno straniero si è distinto per un atto vergognoso andando in giro ubriaco e distruggendo una famiglia".



© Riproduzione Riservata.