BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BAMBINO MORTO/ Val Brembana, trovato il corpo della madre, era in un dirupo

Un bambino di 8 anni è stato ritrovato morto in alta Val Brembana vicino alla tenda dove si era accampato con la madre. Della donna però non si trova traccia, ecco quello che è successo

Immagine di archivioImmagine di archivio

Trovata la mamma del bambino morto. Il suo corpo era in un dirupo poco lontano, segno evidente che si è uccisa dopo aver ucciso il figlioletto di 8 anni sul cui corpo sono stati trovati segni di tagli e altre ferite, ma sarà necessaria l'autopsia per stabilire le cause della morte. La donna, che si era recata con il figlio sui monti della Val Brembana, soffriva secondo quanto dicono i suoi familiari, di forte depressione. 

Ieri intorno alle 23 il corpo di un bambino di 8 anni è stato ritrovato cadavere nella zona del Monte Avaro in Val Brembana. Era in un prato vicino alla tenda dove si era accampato con la madre per trascorrere la notte. Della donna invece non c'è alcuna traccia. Secondo le prime indiscrezioni la madre soffriva di depressione e potrebbe aver compiuto un gesto disperato, uccidendo prima il figlio e poi togliendosi in qualche modo la vita. A trovare il corpo un pastore che passava di lì, una zona definita poco frequentata dai campeggiatori sul sentiero 109 che porta a Ca' San Marco. L'uomo ieri mattina aveva notato una tenda chiusa con la luce all'interno accesa. E' ripassato in serata e ha visto che la tenda era ancora chiusa con la luce accesa. Preoccupato che dentro qualcuno stesse male ha aperto la tenda e ha trovato un cellulare: tra i numeri c'era uno con la scritta "mamma". L'ha chiamato ed era la nonna del bambino che subito si è spaventata e ha chiesto di chiamare i carabinieri perché la figlia non stava bene. Nella tenda infatti anche un farmaco anti depressivo. A duecento metri il corpo senza vita del bambino.

© Riproduzione Riservata.