BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TRAGEDIA IN MONTAGNA/ Valtellina, quattro scalatori precipitano in un crepaccio: tutti morti

Tragedia questa mattina in montagna. Quattro scalatori hanno perso la vita precipitando nel canalone Schenatti del Monte Disgrazia, una delle vette principali della Valtellina centrale

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Tragedia questa mattina in montagna. Quattro scalatori hanno perso la vita precipitando nel canalone Schenatti del Monte Disgrazia, una delle vette principali della Valtellina centrale situata nella provincia di Sondrio. Gli escursionisti, partiti stamattina in un gruppo di sei persone, erano divisi in due cordate: arrivati a oltre duemila metri di quota sulla Direttissima della parete Sud, quattro di loro hanno affrontato una scalata impegnativa lungo un itinerario meno frequentato della vetta valtellinese, mentre un uomo e una donna hanno preferito non continuare. I quattro escursionisti, come riferito dall’Azienda regionale di Emergenza-urgenza lombarda, sono quindi precipitati nel canalone perdendo la vita. I loro corpi non sono ancora stati recuperati perché il meteo non permette all’elisoccorso di intervenire. E’ invece già partita la squadra a piedi del Soccorso Alpino che dovrebbe aver raggiunto il luogo dell’incidente da circa un’ora.

© Riproduzione Riservata.