BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SELFIE/ Il macaco scatta, Wikipedia non paga il fotografo: l'immagine è dell'animale

Il selfie è del macaco, niente diritti d’autore. Così Wikipedia, l’enciclopedia sul web, ha pubblicato l'autoscatto che si è fatto la scimmia: il fotografo protesta.

foto: Infophoto foto: Infophoto

Il selfie è del macaco, niente diritti d'autore. Così Wikipedia, l'enciclopedia sul web, ha pubblicato l'autoscatto che si è fatto la scimmia sul quale il fotografo naturalista britannico, David Slater, non può rivendicare i diritti. Il fotografo era in Indonesia nel 2011, quando l'animale gli ha sottratto la macchina iniziando a collezionare immagini tra cui il famoso selfie sorridente che ha fatto il giro del mondo. Da qui la pubblicazione su Wikipedia, tra i video e le foto prive di copyright. Slater ha quindi rivendicato i suoi diritti, chiedendo la rimozione della foto, ma l’enciclopedia si è rifiutata spiegando che a scattare è stato il macaco e non lui. E sulla pagina in questione si legge: "Questo file è nel pubblico dominio, perché frutto del lavoro di una scimmia o di un altro animale non umano, non possiede alcun autore umano a cui il diritto d’autore possa applicarsi". Slater non si ferma qui: lo scatto pubblicato gli ha arrecato un ingente danno economico, quindi porterà la vicenda in tribunale. Di seguito la foto postata da un utente su Twitter. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.