BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

INFLUENZA/ Colpirà quattro milioni di italiani a novembre: le raccomandazioni del ministero della Salute

Febbre brusca e dolori muscolari: si presenta così l’influenza che colpirà, secondo le stime, quattro milioni di italiani all’inizio di novembre. Vediamo quali sono i consigli degli esperti

foto: Infophotofoto: Infophoto

Febbre brusca e dolori muscolari: si presenta così l’influenza che colpirà, secondo le stime, quattro milioni di italiani all’inizio di novembre. I virus che la provocano sono tre: H1N1 California, H3n2 Massachusetts e B Texas. Virus già conosciuti e previsti nel vaccino. Tra le persone a rischio ci sono gli anziani e tutte le persone che soffrono di malattie cardiache o respiratorie. "La stagione vaccinale si aprirà ufficialmente a fine ottobre, anche se il periodo ideale per vaccinarsi è entro fine novembre", sottolinea il virologo dell’Università degli studi di Milano Fabrizio Pregliasco, contattato da TgCom24. La vaccinazione, ha aggiunto, "è un'opportunità per tutti, che va valutata in funzione delle condizioni di salute personali". Il ministero della Salute ha intanto diffuso la circolare sulla “Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2014 -2015”, elaborata dalla Direzione Generale della Prevenzione. In particolare, si raccomanda alle donne “che si trovino nel 2° e 3° trimestre di gravidanza, a tutti i soggetti a rischio di complicanze per patologie pregresse o concomitanti, ai soggetti di età pari o superiore ai 65 anni, agli operatori sanitari che hanno contatto diretto con i pazienti e ad alti soggetti a rischio” di fare il vaccino per contrastare il virus. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.