BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DIRETTA STREAMING/ Video: Papa Francesco, Messa e Angelus da piazza San Pietro a Roma. Oggi 14 settembre 2014

Papa Francesco sarà anche oggi in piazza San Pietro a Roma dove alle ore 10.30 celebrerà la Santa Messa seguita come sempre dalla recita dell'Angelus. La diretta streaming

Papa Francesco (InfoPhoto)Papa Francesco (InfoPhoto)

Anche oggi, domenica 14 settembre 2014, Papa Francesco sarà in piazza San Pietro a Roma dove alle ore 10.30 celebrerà la Santa Messa sul Sagrato della Basilica Vaticana, durante la quale il Pontefice unirà in matrimonio venti coppie. "Papa Francesco non è il primo Pontefice a celebrare matrimoni, ma in tempi recenti solo Giovanni Paolo II ha celebrato questo sacramento in pubblico, in occasione del primo Incontro mondiale delle famiglie, organizzato in Vaticano nell’ottobre del 1994, e durante il Giubileo delle famiglie, il 15 ottobre del 2000", ha detto il vicegerente Filippo Iannone, direttore del Centro per la pastorale familiare della diocesi di Roma". Seguirà quindi la preghiera dell’Angelus, anch'essa trasmessa in diretta streaming dal Centro Televisivo Vaticano. Nei giorni scorsi è stato inoltre confermato che il Papa ha accettato l’invito a visitare il Parlamento Europeo a Strasburgo e a rivolgere un discorso ai suoi membri in occasione di una sessione solenne. Lo ha annunciato il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi, spiegando che la visita avrà luogo il prossimo 25 novembre. Era stato proprio il presidente Schulz, dopo l’incontro con il Santo Padre, a parlare in una intervista alla Radio Vaticana: “Oggi, viviamo in un mondo globalizzato in cui l’Unione Europea dovrebbe svolgere un ruolo di stimolo per ottenere maggiore giustizia, maggiore cooperazione; dovrebbe essere strumento per la creazione di un mondo più giusto e più equo. E il luogo in cui si discute di tutto questo è il Parlamento europeo. La Santa Sede e il Papa hanno un impatto enorme sul dibattito mondiale sui cambiamenti di cui abbiamo bisogno. Per questo, un uomo con un tale impatto e una tale importanza, dovrebbe prendere la parola proprio in quel contesto in cui si discute del ruolo dell’Europa nel mondo. Questa è la ragione per la quale ho cercato di convincerlo a rivolgersi al Parlamento europeo”. (scorri l'articolo fino in fondo alla pagina per il video).

© Riproduzione Riservata.