BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GERARD DEPARDIEU/ Quattordici bottiglie di vino al giorno: ma non sono mai ubriaco

L'attore francese svela quanto alcol beve ogni giorno in una intervista con un giornale francese: anche quattordici bottiglie al giorno ma non sarebbe mai ubriaco. Ecco cosa ha detto

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

C'è chi può ed evidentemente Gerard Depardieu può, almeno a sentire lui. Il noto attore francese, 65 anni, mantiene una dieta a base di alcolici da Guinness dei primati ma a sentire lui non si ubriaca mai e non è un alcolizzato. Quattordici bottiglie di alcolici vari, fra vino, birra e champagne al giorno e nessun problema. E tutto questo nonostante l'età non giovanissima e un quintuplo bypass al cuore. Lo ha detto nel corso di una intervista rilasciata alla rivista francese So Film: non riesco a bere come una persona normale, posso assorbire 12, 13 14 bottiglie al giorno. In realtà chi segue le sue vicende saprà che Depardieu ogni tanto si lascia andare  a comportamenti non proprio regolari, come quella volta che fece la pipì a bordo di un aeroplano perché si era in fase di atterraggio e i passeggeri non potevano lasciare il proprio posto. Secondo i testimoni, l'attore era completamente ubriaco. Ed ecco la sua giornata tipica. Prima delle dieci di mattina beve dello champagne o una bottiglia di vino rosso, per proseguire nel corso della mattinata con altro champagne e un po' di pastis, un liquore francese. Quindi pranza bevendo due bottiglie di vino rosso. Nel pomeriggio ancora champagne, birra e di nuovo pastis verso le cinque del pomeriggio. Dopo cena della vodka e del whisky. Ma non sono mai completamente ubriaco, precisa, solo un po' alticcio. Mi bastano dieci minuti di sonno sul divano, un sorso di vino rosè e sono fresco come una rosa. 

© Riproduzione Riservata.