BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PALERMO / Facoltà di medicina: test non validi, lo dice il Tar

Privacy non garantita, quindi test di medicina non validi. Per questo motivo il Tar ha accolto il ricorso di 150 studenti della facoltà di Medicina e Odontoiatria per il periodo 2014-2015

foto: Infophotofoto: Infophoto

Privacy non garantita, quindi test di medicina non validi. Per questo motivo il Tar ha accolto il ricorso di 150 studenti della facoltà di Medicina e Odontoiatria per il periodo 2014-2015, che così – anche se non hanno superato il test d’ingresso – potranno iscriversi al primo anno dell’università. È l’attesa si protrae per almeno altri 500 aspiranti dottori. Il ricorso è stato presentato dagli avvocati Santi Delia e Michele Sonetti. E mentre è in corso il dibattito sull’abolizione dei test di Medicina, il ministro Giannini ha ribadito di voler utilizzare il modello francese, l’Università di Palermo si troverà adesso a dover fare i conti con le iscrizioni in soprannumero degli studenti, vincitori del ricorso al Tar per violazione dell’anonimato. Lo scorso aprile, infatti, oltre al codice a barre, sulla scheda dei candidati sarebbe stato messo un numero identificativo, in grado quindi di identificare lo studente. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.