BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PADRE FEDELE/ Annullata la condanna al frate condannato per violenza sessuale su una suora

E' stata annullata la condanna a nove anni e tre mesi di reclusione emessa nel 2012 nei confronti di padre Fedele, un frate capuccino che era stato accusato di aver violentato una suora

Immagine di archivio Immagine di archivio

Tutto da rifare nel caso del frate cappuccino Padre Fedele condannato nel 2012 a nove anni e tre mesi per violenza sessuale su una suora. La Cassazione infatti ha annullato con rinvio la decisione presa dalla Corte di appello di Catanzaro: si dovrà dunque rifare il processo che vede protagonista il frate sospeso a divinis nel 2008. Annullata invece parzialmente la condanna a sei anni e tre mesi per Antonio Gaudio, segretario del frate. La nuova pena sarà rideterminata da un'altra sezione della Corte di appello di Catanzaro. Soddisfazione da parte degli avvocati difensori dell'ex frate che sottolineano come, secondo loro, siano finalmente state applicate le norme del diritto fino a oggi sempre disattese.

© Riproduzione Riservata.