BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FACEBOOK/ Il segretario della Lega di Maserada: se il rom affoga lanciagli la moglie e i figli

Pubblicazione:lunedì 22 settembre 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

E ovviamente polemica sui social network e non solo dopo la frase shock che il segretario della Lega Nord di Maserada, comune in provincia di Treviso, ha postato sul suo profilo facebook. "Cosa si lancia a uno zingaro che sta affogando? La moglie e i figli" ha scritto. Come immagine Andrea Della Puppa ha usato un papero con sigaretta in bocca. Non è il suo primo exploit del genere: qualche giorno fa sempre su facebook commentando la frase dell'ex ministro Kyenge che invitava ad accogliere "con calore" gli immigrati, ha scritto, mettendo la foto di Hitler e di un lanciafiamme: "E allora diamogliela" con tanto di parola blasfema. Adesso si sta pensando di denunciare il leghista come prevede la legge Mancino che punisce chi istiga a gesti o frasi ispirate al nazifascismo.



© Riproduzione Riservata.