BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ASSENTEISMO/ Siracusa, dipendenti in piscina nelle ore di lavoro: 33 indagati

Al supermercato, in posta o addirittura in piscina in orario di lavoro. 17 dirigenti e 16 dipendenti dell’Azienda sanitaria provincia di Siracusa sono sotto indagine per assenteismo

(Infophoto)(Infophoto)

Al supermercato, in posta o addirittura in piscina in orario di lavoro. 17 dirigenti e 16 dipendenti dell’Azienda sanitaria provincia di Siracusa sono sotto indagine della procura per assenteismo ingiustificato. Tutti i protagonisti della vicende prestano servizio nel presidio dell’ex ospedale neuropsichiatrico della città siciliana: sono accusati di falso ideologico, truffa e false certificazioni; per 19 di loro la Procura ha anche sollecitato l'interdizione temporanea dai pubblici uffici. In un mese e mezzo di indagini e controlli sono state documentate assenze di singoli dipendenti anche di 156 ore, in particolar modo tra gli addetti di tossicologia, veterinaria, sicurezza del lavoro e vaccinazione. I filmati che hanno incastrato i furbetti ritraggono, oltre gli stessi protagonisti in luoghi che non sono certo i rispettivi uffici, anche “addetti” che a turno strisciavano il badge per altri colleghi, in un meccanismo ben oliato ora 

© Riproduzione Riservata.