BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL RICORDO/ Addio a Claudia Ferraresi, gentildonna del Barolo

Claudia Ferraresi Claudia Ferraresi

Un boccone all'enoteca Gallo (via XX Settembre, 3 • tel. 0173509838)? Oh Claudia, bastava un colpo di telefono e ci si vedeva: all'osteria del Vignaiolo (fraz. Santa Maria, 12 • tel. 017350335), che per me è fantastica, oppure all'Osteria Veglio (fraz. Annunziata, 9 • tel. 0173509341), ricordi? Che cene sontuoso da Gian Bovio, che oggi è li coi suoi ragazzi al Bel Sit ( Via Alba, 17bis • tel.  0173.590303). E il Barolo si sposava col tartufo. L'ultima scoperta di La Morra è stata alla Locanda Fontanazza (tel. 0173 50718), nell'omonima frazione. Mi ci ha portato Vladimiro, e l'auto l'avevo posteggiata proprio dietro casa tua. Perché non ci siamo sentiti in questo ultimo anno? Perché è così: la vita incombe e gli amici sono eterni. Io penso di te questo Claudia: sei eterna, per questo, mentre scrivo, ho cominciato a dialogare come se fossi qui. E invece sei già nell'eternità amica mia.

© Riproduzione Riservata.