BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IPHONE 6/ L'iPhone lo sopporto, il BlackBerry l'ho amato. Ma non è più come una volta

Infophoto Infophoto

Venne anche il mio giorno. Avrei voluto che non arrivasse mai, ma arrivò. Dovevo cambiare la batteria del mio BlackBerry, ne avevo squagliata un'altra. 

Entro nella bottega di Verizon qui dietro l'angolo, su Wall Street, BB in mano. Entro e mi sento trafitto dallo sguardo del commesso. Davanti al bancone, con un briciolo di disagio per quello sguardo, faccio per dire che vorrei una nuova batteria per … Non mi fa neanche finire. Scuote la testa, mi guarda con commiserazione, mi prende il "Curve" di mano e mi apostrofa: "Siete rimasti in quattro…".

Ho un iPhone5S. Si, sono già indietro di un numero, ma la cosa non mi turba. A me interessa l'email.

Solo che adesso è arrivato pure "Passport", la nuovissima creazione BlackBerry. Nero come gli altri e largo come una padella per fare la piada. Funzionerà?

Cosa faccio? Di passaporti ne ho già due. Prendo anche il terzo?

L'iPhone lo sopporto, il BlackBerry l'ho amato. Ma non è più come una volta. Che sia stata la BlackBerry ad abbandonare me o io ad abbandonare lei, so che di solito le minestre riscaldate non soddisfano nessuno.

Continuerò a sopportare l'iPhone, e mi sa che così faranno tanti di quelli che hanno vissuto questa storia d'amore. Ma se alla BklackBerry invece di fare smartphones si mettono a fare marmellata di more giuro che la compro.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
29/09/2014 - la vita di steve jobs (antonio petrina)

In questi giorni ho appena iniziato a leggere la vita di steve jobs che ha creato l'iphone con la sua "distorsione della realtà" ( così apostrofa Isaacson la testardaggine di steve nella vita edita da mondadori). ma sarà con quella distorsione che, da pazzo com'era ,ha cambiato il mondo dell'era tecnologica!