BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI/ Crolla il solaio della stazione di Pietrarsa: un morto e due feriti

è di un morto e due feriti il bilancio del crollo di un solaio nell'antica stazione di Pietrarsa –San Giorgio a Cremano, a Portici, in provincia di Napoli. Sul posto le forze dell'ordine

foto: Infophoto foto: Infophoto

Stavano lavorando per ristrutturare la palazzina a Portici, in provincia di Napoli, quando è crollato il solaio: un operaio è morto e due sono rimasti feriti. È accaduto all’antica stazione di Pietrarsa –San Giorgio a Cremano, vicino al museo ferroviario di Pietrarsa. I due operai feriti sono stati ricoverati all’ospedale Loreto Mare. Sul posto sono al lavoro le forze dell’ordine e la magistratura, i vigili del fuoco e personale dell’ispettorato del lavoro. L’area da ristrutturare e dove i tre operai stavano lavorando, lo scorso giugno, era stata colpita da una tromba d’aria che scoperchiò parti di tetto dei capannoni espositivi del vicino Museo di Pietrarsa, e che aveva frantumato vetrate e finestre, addirittura arrivando a scardinarle. La zona della tragedia di oggi, è ricca di ville d’epoca. Proprio a causa del cedimento di una di queste, lo scorso 5 febbraio, si è verificato un altro incidente, quando a crollare sui binari della stessa linea ferroviaria fu una parte di Villa d’Elboeuf, una villa settecentesca abbandonata nel comune di Portici. Il crollo fece cedere anche un muro di contenimento che si riversò sui binari che, da allora, sono chiusi al traffico. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.