BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

EASYJET/ Vuoto d'aria, panico sul volo Londra-Napoli: due feriti

Paura tra i passeggeri del volo Londra-Napoli della Easyjet. Un vuoto d’aria potente ha schiacciato l’aereo violentemente verso il basso. Cambio rotta verso Roma

foto: Infophotofoto: Infophoto

Panico tra i passeggeri del volo Londra-Napoli della Easyjet. Un vuoto d’aria potente ha schiacciato l’aereo violentemente verso il basso, mentre il comandante aveva appena annunciato la fase di discesa. Sono volate valige dai vani portaoggetti, bibite e cibo sparsi dappertutto. "Una turbolenza terrificante, la più spaventosa che abbia mai visto", ha raccontato un testimone al Corriere della Sera. Pianti, urla, panico. Una hostess ha sbattuto la testa sul soffitto ed è svenuta, mentre uno steward per la botta ha riportato la frattura dell’anca. "C’era gente che gridava, altri che piangevano, qualcuno si è messo a pregare". A causa della turbolenza, l’aereo ha dovuto cambiare rotta ed è stato fatto atterrare a Roma. Poi, i 154 passeggeri hanno proseguito il viaggio verso Napoli via pullman. Dalla compagnia arrivano le scuse, ma è stato precisato che i piloti "sono addestrati a gestire situazioni di questo genere. Sfortunatamente a causa delle turbolenze uno dei membri dell’equipaggio ha riportato una contusione ed è stato visitato dai paramedici. L’aeromobile, in ogni caso, è atterrato in completa sicurezza e tutti i passeggeri sono stati sbarcati normalmente". L’aereo era un airbus A319 partito dall’aeroporto di London Gatwick il 1 settembre e diretto a Napoli. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.