BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NO TAV/ Attacco al cantiere di Chiomonte: pietre e bombe carta contro gli agenti

Blitz dei No Tav ieri sera intorno alle 22.30 al cantiere per l’alta velocità di Chiomonte, Torino. Erano circa una ventina e hanno lanciato pietre, bulloni e bombe carta contro gli agenti

foto: Infophoto foto: Infophoto

Blitz dei No Tav ieri sera intorno alle 22.30 al cantiere per l’alta velocità di Chiomonte, Torino. Erano circa una ventina e hanno lanciato pietre, bulloni e bombe carta contro gli agenti e i carabinieri che controllavano il cantiere. Il tutto è durato per circa venti minuti, nei quali gli attivisti incappucciati, tagliando il filo spinato, si sono introdotti sino alle reti che sovrastano il tunnel geognostico, proprio dove stavano lavorando gli operai. Sull’accaduto indagano Digos e carabinieri. Intanto per sabato è stata annunciata una “passeggiata” degli attivisti alle reti del cantiere. In questi giorni i No Tav alloggiano presso Venaus dove è in corso il “Camping di lotta”, che raduna i militanti provenienti da tutta Italia. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.