BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PSICO-SETTA/ Otto persone denunciate per esercizio abusivo della professione di medico

Imbrogliavano i loro clienti facendo loro credere di essere in grado di attivare particolari funzioni del cervello: denunciate otto persone che si fingevano medici e psicologi

Immagine di archivio Immagine di archivio

Miglioreremo le vostre vite: chi non sarebbe interessato a tale offerta? Nel caso in questione otto persone adesso denunciate per, tra le altre cose, esercizio abusivo della professione di medico, psicologo e psicoterapeuta, promettevano di farlo riattivando l'uso di alcune "onde del cervello" dette Delta. Una autentica psico-setta come è stata definita la banda di personaggi di Nuoro in Sardegna. A guidare la banda una coppia originaria di Orgosolo ma residente a Pesaro che da circa cinque anni aveva fondato l'associazione Onde Delta organizzando corsi di training in tutta l'Italia e anche in Brasile. A questi corsi sembra che partecipassero dalle trenta alle settanta persone con una quota di iscrizione che variava dai 250 fino a 300 euro a testa. Secondo le testimonianze, la coppia che guidava l'impresa leggeva passato e futuro degli iscritti, segnalava presunti blocchi psicologi e sessuali consigliando nell'ultimo caso di praticare rapporti extra coniugali. Addirittura consigliavano di licenziarsi dal proprio posto di lavoro, cosa che qualcuno ha anche fatto e vietavano di prendere in certi casi medicinali che erano stati prescritti da medici curanti, quando nessuno di loro invece era un professionista del settore. Infine consigliavano di assumere Ibogaina, Efedrina e metadone con lo scopo di riequilibrare le onde delta e migliorare le funzioni della vita quotidiana. In realtà si tratta di vere e proprio sostanze allucinogene. 

© Riproduzione Riservata.