BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRAGEDIE IN MONTAGNA/ Valanga in Alto Adige, scontro tra sciatori in Piemonte: due morti e una donna in coma

Pubblicazione:sabato 17 gennaio 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Terribile giornata per gli appassionati di montagna. Il bilancio è di due morti e di una persona in coma, in due differenti tragedie. Una valanga si è staccata a quota 2300 metri nelle vicinanze della malga Pirch in Val Pulsteria nel Trentino Alto Adige e ha colpito due persone, un uomo di 60 anni e una donna di 46. Altre due persone sono rimaste ferite, proprio una di queste è riuscita comunque a mettersi in salvo e ad avvertire i soccorsi. Sul posto sono arrivati anche gli elicotteri ma le due persone sono decedute durante il trasporto. In provincia di Cuneo in Piemonte invece due sciatori sulle piste di Mondolé Ski ad Artesina si sono scontrati tra di loro, un uomo e una donna. Quest'ultima si trova adesso ricoverata ma è in coma, l'uomo invece non è in gravi condizioni. Una terza persona è rimasta coinvolta nell'incidente accaduto sulla pista Mirafiori a 1700 metri di altitudine.



© Riproduzione Riservata.