BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCIDENTE/ Schianto sulla A12, gravissima una diciannovenne

Sono le 2.20, quando – sulla A12, poco lontano dallo svincolo di Rapallo, una Fiat Punto si schianta con violenza sul guard rail. A bordo ci sono tre ragazzi: una lotta per la vita

foto:Infophoto foto:Infophoto

Sono le 2.20, quando – sulla A12, poco lontano dallo svincolo di Rapallo, una Fiat Punto si schianta con violenza sul guard rail. A bordo ci sono tre ragazzi: i due sul sedile anteriore restano nell’abitacolo grazie alle cinture di sicurezza, Nicole Arbasetti viene invece sbalzata fuori dall’auto. Nicole, 19 anni, vive a Lavagna con i suoi genitori, ed è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Galleria di Genova, le sue condizioni sono gravissime e sta lottando per sopravvivere. Non è in pericolo di vita, seppure in gravi condizioni, la sua amica Anna Panzuto, 18 anni, di Lavagna. Diverse escoriazioni e contusioni per il conducente dell’auto, Miguel Angel Paez, 28 anni, di Santa Margherita. Il ragazzo è ancora sotto shock. Anna e Miguel sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, a Genova. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Sampierdarena, diretti da Giuseppe Rappa. L’asfalto era coperto d’acqua, l’auto su cui viaggiavano i ragazzi è sbandata andandosi a schiantare sul guard rail, più volte, il blocco motore è saltato fuori dal cofano. Mauro Arbasetti, papà di Nicole ha raccontato: «Nostra figlia aveva detto che sarebbe venuta a dormire a casa con la sua amica Anna - dice Mauro Arbasetti- Ci hanno chiamato i carabinieri per avvertirci di quello che era successo. Non sappiamo neanche chi ci fosse su quella macchina». Ne parla il “Secolo XIX”. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.