BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SALDI INVERNALI 2015/ Oggi 2 gennaio si comincia con Campania e Basilicata, da domani tutte le altre regioni

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Grande attesa per la nuova stagione dei saldi invernali, da sempre l'occasione attesa da tutti per fare acquisti a prezzi scontati. Oggi 2 gennaio si comincia dalla Campania e dalla Basilicata, domani 3 gennaio seguiranno tutte le altre regioni italiane. Ma per gli esperti la stagione dei saldi sarà tutto tranne che un successo: si prevede infatti un calo degli acquisti addirittura fino all'8% in meno rispetto al 2014. Rispetto invece agli ultimi cinque anni il calo è del 20%. Sempre secondo gli esperti, ogni famigli italiana in media spenderà non più di 336 euro per acquisto di abbigliamento e calzature, in coda gli acquisti tecnologici. Gli sconti invece che verranno applicati saranno del 40% circa del prezzo intero, con una spesa complessiva da parte degli italiani di circa 5,3 miliardi di euro. Contrario all'apertura anticipata dei saldi invernali il Codacons, come sempre peraltro: "Anticipare i saldi invernali è una misura inutile, che non influirà in alcun modo sugli acquisti degli italiani per gli sconti di fine stagione". Sempre secondo Codacons le famiglie italiane non spenderanno più di 184 euro a testa. 



© Riproduzione Riservata.