BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SALDI 2015 / Oggi al via, a Firenze è caccia all’acquisto di piumini

Al via oggi, 3 gennaio, i saldi in Toscana e dureranno sessanta giorni. Si parte da una percentuale del 30 per cento sul prezzo di listino per poi salire con lo sconto nei prossimi giorni

foto:Infophotofoto:Infophoto

Al via oggi, 3 gennaio, i saldi in Toscana e dureranno sessanta giorni. Si parte da una percentuale del 30 per cento sul prezzo di listino per poi salire con lo sconto nei prossimi giorni. Anche a Firenze, come nelle altre città, è partita la corsa all’acquisto dei capi di abbigliamento, come cappotti, piumini e golf, e alle scarpe. Merce che a prezzo pieno è difficile acquistare per via del costo elevato. Secondo Confcommercio Toscana, la spesa sarà intorno ai 300 euro a famiglia. Un fiorentino su due approfitterà dei saldi per comprare gli oggetti desiderati e rifarsi così il guardaroba. “Finora il mese di dicembre è stato buono – scrive sul sito Confcommercio -. Adesso siamo in attesa dei saldi. Prevediamo un buon afflusso. In questi giorni c’è molto movimento: la gente guarda, ma compra poco. È evidente che si attendono gli sconti soprattutto per acquistare capispalla”. Intanto le prospettive sono buone: “Il positivo rush finale che abbiamo registrato nell’ultima settimana prima di Natale ci fa ben sperare – chiarisce Tiziano Tempestini, direttore Confcommercio Firenze -. Le vendite natalizie sono andate meglio del previsto. E non mancano i negozi che, rispetto all’anno passato, segnalano un incremento delle vendite. Ecco, tutto questo ci porta a guardare positivamente ai saldi in partenza. Il bel tempo previsto fino alla Befana, sommato all’anticipazione al 3 gennaio del periodo degli sconti, spalanca le porte su ben 4 giorni da dedicare allo shopping”. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.