BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRAGEDIA A TERAMO/ Bambina di otto anni muore davanti al nonno e alla sorellina

Pubblicazione:martedì 6 gennaio 2015

foto:Infophoto foto:Infophoto

Una bimba di 8 anni è stata colta da un infarto ed è morta ieri sera nella sua abitazione di Colonnella, in provincia di Teramo. La piccola aveva festeggiato con la sorella, i genitori e il nonno l’arrivo della Befana, poi si era fatta l’ora di andare a letto, ma mentre stava salendo le scale per andare nella sua stanza, si è accasciata a terra, stroncata da un infarto. I genitori hanno subito chiamato l’ambulanza e, nel frattempo, hanno cercato di rianimarla. Ma quando sono arrivati i sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla, la piccola era già morta per arresto cardiocircolatorio. È accaduto intorno alle 22 di ieri. In un primo momento i familiari hanno pensato ad uno scherzo, una scusa per non andare a dormire, ma poi si sono immediatamente accorti della gravità della situazione. Era una bambina vivace e felice, che faceva sport e che non aveva avuto mai problemi di salute. Il sospetto è che soffrisse di una malattia cardiaca congenita mai diagnosticata. I carabinieri intervenuti a casa della vittima hanno informato il magistrato di turno, che ha disposto il trasferimento della salma all’ospedale di Teramo per fare gli accertamenti. Con ogni probabilità sarà anche disposta l’autopsia. (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.